Obiettivo

Grazie alla promozione e alla realizzazione di eventi sportivo/culturali l’associazione si pone, come obiettivo primario, quello di divulgare la cultura e la conoscenza nell’ambiente del calcio , usando come strumento di collegamento lo sport che tutti i bambini amano, creando momenti di aggregazione e di incontro non limitandosi alla semplice competizione sportiva.

Avvicinare e far conoscere ai bambini gli usi e costumi di altri popoli, fargli comprendere e condividere le diversità, può far emergere in loro forte e deciso l’elemento di Ragione , che cancella ogni discriminazione razziale.

mission3

La partecipazione agli eventi sportivo/culturali permetterà ai bambini ed i ragazzi di divertirsi allegramente e serenamente ed avere allo stesso tempo stimoli culturali di vario genere che possano produrre spunti di riflessione e di ragionamento e che associati al loro desiderio di “calcio“ permettano una visione più ampia dell’evento stesso.

mission4

Con l’arricchimento culturale siamo convinti che i nostri figli potranno avere degli strumenti più validi per “tenersi lontani“ dalle incredibili manifestazioni di violenza che troppo frequentemente siamo costretti a subire nei campi di calcio, dentro e fuori gli stadi e che coinvolgono anche il settore giovanile

mission5

Indirettamente vogliamo trasmettere gli stessi messaggi a noi “GENITORI“che spesso, con il nostro comportamento, rappresentiamo il vero e proprio ostacolo alla crescita dei nostri figli se non proprio degli esempi negativi. Ciò che viene fatto e detto nei campi di calcio e dagli spalti, partecipa alla formazione dei nostri bambini e al loro sviluppo cognitivo. Dobbiamo educare anche loro a “diffondere lo spirito sportivo“ inteso nel suo senso più ampio, come espressione che indica il rispetto per l’avversario, la cultura della sconfitta, il sano agonismo, il rispetto delle regole, il rispetto dei propri compagni e dell’allenatore, il rispetto delle decisioni arbitrali.